Dieci consigli per migliorare la sicurezza della vostra casa e impedire ai ladri di entrare.

L’inizio della settimana lavorativa è diventato il giorno preferito del ladri per assaltare le case. Il 16,3% dei reati di questo tipo commessi nel 2017 sono stati registrati di lunedì secondo l’ultimo studio condotto da AXA su 19.675 reclami per furto d’abitazioni nel 2017, soprattutto nelle abitazioni in cui non era installata una porta blindata.

Al contrario, nei fine settimana, quando i proprietari di solito passano più ore nelle loro case e la presenza dei vicini è maggiore, rimane come il periodo con meno attività criminali: il sabato concentrano il 12,9% dei furti in casa e la domenica il 12,6%

 Dieci consigli per prevenire i furti in casa

Anche se, in generale, i furti sono più comuni all’inizio del settimana che alla fine di questo, i dati mostrano che i ladri non si prendono un giorno libero. Il Ministero degli Interni ha pubblicato un decalogo da seguire per mantenere le abitazioni al sicuro da attività criminali.

1. Se starai via per qualche giorno: chiudi porte e finestre

Quando esci, assicurati di chiuderle correttamente. Anche quelli che danno a patios o scantinati. Blocca sempre con una chiave, non solo con lo slip, perché può essere facilmente aperta. Assicurati che la tua porta abbia almeno due punti di chiusura. Ci vorrà più tempo per aprirlo e il ladro può rinunciare. Controllare che non ci sia spazio tra la porta e il pavimento. Per evitare la leva, rinforzare la parte delle cerniere della tua porta con perni in acciaio e angolari in metallo. Fissare le finestre del seminterrato con le barre. Le finestre che si affacciano sui cortili sono particolarmente protette perché sono nascoste alla vista, chiudendole bene quando escono.

 2. Rendere la tua casa protetta è il miglior metodo di dissuasione

Non disconnettere completamente l’elettricità. Non chiudere completamente gli infissi. La tecnologia ti rende più facile: i timer automatici che accendono e spengono le luci o la radio aiutano a far apparire la casa abitata. Se esci di casa per qualche giorno, chiedi a un vicino di ritirare la posta. Non nascondere mai una chiave di scorta vicino a casa o in luoghi come una cassetta delle lettere, vasi da fiori o contenitori per contatori.

3. Se vivi fuori dall’area urbana, rafforza la sorveglianza

Illumina l’ingresso, il portico e i cortili anteriori o posteriori. Un cane è un buon deterrente.

4. Se lasci oggetti di valore, tienili in un posto sicuro

Non lasciare incustoditi i tuoi oggetti di valore: chiavi, libretti degli assegni, chiavi di carta o codici di accesso bancario online . Se devi lasciare oggetti di valore, meglio tenerli in una cassaforte. Crea un inventario con i numeri seriali dei dispositivi elettronici, crea e modella e fotografali. In caso di furto, è più facile recuperarli.

5. Evita di discutere i tuoi piani con estranei o sui social network

Pubblica su Facebook o Twitter il calendario delle nostre vacanze è il modo migliore per un ladro di sapere che non sarai a casa. Assicurati, inoltre, che i tuoi figli non segnalino la tua assenza o forniscano informazioni personali.

6. Non aprire la porta agli estranei

Aprire la porta a persone straniere compromette la tua sicurezza e quella dei tuoi vicini. Non stare a casa con estranei per telefono o internet. Accetta solo i servizi che hai precedentemente richiesto (acqua, elettricità, telefono, gas) e richiedi l’accreditamento ai loro rappresentanti. Tenere la porta chiusa fino a quando non è possibile identificare completamente il chiamante. In caso di aggressione, non toccare nulla all’interno, potresti distruggere le prove.

8. La collaborazione dei cittadini contribuisce alla sicurezza di tutti

Se vedi persone bighellonare o rumore nelle case libere, chiama la polizia.

9. Installa infissi blindati.

Forte deterrente per i malintenzionati finestre e portoncini blindati, rappresentano sicuramente una spesa importante ma la sicurezza che ti offrono è impagabile, si và dagli infissi blindati alle porte corazzate che oggi sono realizzate anche con design moderno e materiali resistentissimi e all’avanguardia.

10. E ricorda, evita i rischi

Se un ladro entra nella tua casa, non affrontarlo mai. Esci e chiama chi può aiutarti.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required