Recupero anni scolastici da privatista: come fare?

In sintesi

I programmi di recupero anni scolastici da privatista sono utilizzati per colmare le lacune nelle competenze di base.
La maggior parte dei programmi si concentrano sulla lettura e carenze matematiche.

I programmi di recupero sono diversi dai servizi educativi speciali.

L’istruzione su www.istitutoimpariamo.it può aiutare a rafforzare le abilità di base degli studenti che si trovano in difficoltà. Questo supporto aggiuntivo può aiutarli a raggiungere il livello dei loro coetanei. E a volte, se il ritardo educativo dello studente non è legato a una disabilità, può eliminare la necessità di un rinvio all’istruzione speciale.

Scopri come funzionano i programmi di recupero e come individuare un programma efficace.

Cosa sono i programmi di recupero anni scolastici?

I programmi di recupero non sono gli stessi dell’istruzione speciale. L’istruzione speciale è progettata per aiutare gli studenti con disabilità a progredire nella scuola.

I programmi sono progettati per colmare il divario tra ciò che uno studente sa e ciò che ci si aspetta di sapere. Spesso si concentrano sulla capacità di lettura e di matematica. In molti casi, gli studenti lasciano le loro classi per essere insegnati altrove.

Molti studenti hanno bisogno dell’aiuto supplementare offerto dai programmi di recupero. Ad esempio, c’è molta preoccupazione per la lacuna di lettura. Secondo la valutazione nazionale del progresso scolastico, un’alta percentuale di studenti del quarto anno non è in grado di leggere (lettura a livello di grado).

Diversi Stati hanno politiche che richiedono alle scuole di garantire che i loro studenti di terzo grado soddisfino determinati standard di lettura, altrimenti saranno mantenuti nello stesso grado (queste politiche sono spesso indicate come le leggi di mantenimento di terzo grado). Mentre alcuni stati stanno cambiando il modo in cui la lettura viene insegnata, altri stanno utilizzando programmi di recupero per colmare il divario esistente.

Alcuni distretti e stati scolastici utilizzano sistemi di risposta all’intervento (RTI) o sistemi di supporto multilivello (MTSS) per aiutare gli studenti che hanno problemi. Il processo RTI enfatizza il monitoraggio del modo in cui gli studenti rispondono agli interventi accademici. Gli studenti che sono ritardati a causa di frequenti assenze o problemi di attenzione possono beneficiare di questo tipo di interventi.

Ma alcuni studenti potrebbero non fare progressi nei programmi di recupero. Ciò può indicare la presenza di una disabilità di apprendimento. E gli studenti con difficoltà di apprendimento spesso richiedono un’istruzione più specializzata.

Cosa cercare in un programma di recupero

Quando si valutano i programmi di recupero per vostro figlio, ricordate che non tutti sono efficaci. Programmi di recupero efficaci:

Sono supportati da studi di ricerca e utilizzano metodi di insegnamento collaudati
Insegna passo dopo passo senza omettere il contenuto
Sono attuate in base alle esigenze dello studente
Offrire revisioni ed esercizi frequenti per rafforzare l’apprendimento e l’applicazione pratica delle nuove conoscenze
Includere un modo per valutare ciò che gli studenti hanno appreso e se sono pronti ad andare avanti
Insegnate a vostro figlio il materiale in modo diverso da come è stato insegnato per la prima volta
Insegnare in piccoli gruppi per un’attenzione più individualizzata

Un programma di riparazione efficace è tenuto da un insegnante appositamente formato. Questo è importante per tutti i bambini, compresi quelli con difficoltà di apprendimento e di attenzione. Chiedete alla scuola se l’insegnante ha ricevuto una formazione adeguata.
Esplorare altre strategie e servizi

Se vostro figlio ha una disabilità di apprendimento e un Programma di Educazione Individualizzata (IEP), potreste volervi chiedere se avete la possibilità di ricevere i servizi per l’anno scolastico prolungato (ESY). I servizi ESY sono specifici per l’istruzione speciale, ma molte scuole possono anche avere programmi di recupero estivi.

Se vostro figlio non ha un PEI, chiedete all’insegnante quali sono i programmi di risanamento estivi. Potete anche chiedere informazioni sulle strategie educative che possono ridurre al minimo o eliminare la necessità per vostro figlio di partecipare a futuri programmi di recupero.

Un’altra opzione è quella di prendere in considerazione la valutazione delle difficoltà di apprendimento e di attenzione di vostro figlio. Nel frattempo, un programma di recupero può essere solo ciò di cui hai bisogno per iniziare a sviluppare le tue abilità e conoscenze.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required